Blue panorama Airlines – compagnia di bandiera interamente italiana e terzo vettore operante in Italia per numero di passeggeri – comunica di aver depositato oggi il ricorso per ammissione alla procedura di concordato con riserva presso il Tribunale di Milano con l’obiettivo di preservare il patrimonio e la continuità aziendale.

Considerato il perdurare della crisi del comparto aereo e il mancato arrivo dei ristori del fondo di compensazione (ex art. 198 del Decreto Liquidità) il vettore ha scelto, in ottica di continuità aziendale e per la tutela dei creditori, di avviare questo iter.

La società è in attesa del provvedimento del Tribunale di Milano sulla richiesta di termine per il deposito di proposta di concordato preventivo o di domanda di omologa di un accordo di ristrutturazione.

Si precisa, inoltre, che tutti i passeggeri di Blue Panorama Airlines sono già stati riprotetti.

La società è assistita dagli Avvocati Umberto Stradella e Massimo Pellizzato dello Studio Legale Stradella e dall’Avvocato Francesco Marotta di Ernst & Young.
Blue Panorama Airlines, terzo vettore italiano operante in Italia per numero di passeggeri, è una compagnia aerea di bandiera interamente italiana. Tra le prime compagnie aeree italiane, Blue Panorama Airlines è stata fondata a Roma nel 1998 e membro IATA dal 2002. La compagnia è vettore di riferimento del mercato nazionale italiano per numerose e rinomate destinazioni turistiche.

Nel 2019 ha trasportato in totale circa 1,8 milioni di passeggeri.

Ti è piaciuto questo articolo?

0 voti
Mi è piaciuto Non mi è piaciuto

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%