Antonio Modola nuovo segretario generale di Fondazione Roche

ROMA (ITALPRESS) – Fondazione Roche annuncia la nomina di Antonio Modola come nuovo Segretario Generale, subentra così a Francesco Frattini. Classe ’88, con una Laurea Magistrale in Comunicazione Pubblica e Sociale conseguita presso l’Università di Bologna e un Master in Marketing & Business Administration presso ISTUD Business School, Modola è attualmente Corporate Communication Manager in Roche Italia, posizione che continuerà a ricoprire in parallelo alla nuova nomina.
Modola ha un’importante esperienza in ambito farmaceutico iniziata nel 2015 in Amgen come Corporate Affairs Associate dove si è occupato di comunicazione sia nell’ambito delle aree terapeutiche, Corporate e Amgen Foundation; due anni in Zambon dove ha guidato la creazione della brand identity e le attività di comunicazione esterna e interno di OpenZone, campus dedicato alle life science, e le attività di comunicazione di Open Accelerator, programma di accelerazione per startup, oltre a diverse iniziative sul tema dell’innovazione. Infine, ha ricoperto la posizione di Therapeutic Area Communication Manager in Janssen (oggi Johnson&Johnson Innovative Medicine) nelle aree delle Neuroscienze, Immunologia e Malattie Infettive, principalmente gestendo le attività di comunicazione sul vaccino contro il Covid-19 sviluppato da Johnson &Johnson. In Roche dal maggio del 2022, la nomina di Antonio Modola attesta l’attenzione che l’azienda pone nella valorizzazione e lo sviluppo delle persone che ne fanno parte.
“Sono orgoglioso di poter ricoprire questo ruolo e felice di questa opportunità offerta dall’azienda. Non vedo l’ora di poter dare il mio contributo in continuità con le priorità della Fondazione: sostegno alla ricerca indipendente, tutela dei diritti della persona e del paziente e promozione del dibattito politico istituzionale su temi di salute – commenta Antonio Modola – Vogliamo continuare ad essere un interlocutore di primo piano nel dibattito sul futuro della Sanità e un partner credibile a beneficio dell’intera comunità in un momento di grande cambiamento per il sistema”.
“Sono entusiasta che sia un giovane professionista a ricoprire questo ruolo chiave all’interno di Fondazione Roche – ha commentato Mariapia Garavaglia, Presidente Fondazione Roche – Penso che i giovani rappresentino un enorme valore per la nostra società in tutti i settori, come testimonia il nostro impegno che da sempre ci vede in prima fila negli investimenti sui giovani ricercatori. Insieme ad Antonio, continueremo a lavorare anche su questo fronte e costruiremo nuove iniziative per contribuire a far evolvere il Sistema Salute del nostro Paese con uno sguardo sempre rivolto al futuro”.

– foto ufficio stampa Sec Newgate –
(ITALPRESS).

Ti è piaciuto questo articolo?

0 voti
Mi è piaciuto Non mi è piaciuto

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Hey there!

Forgot password?

Forgot your password?

Enter your account data and we will send you a link to reset your password.

Your password reset link appears to be invalid or expired.

Close
of

Processing files…

Torna in alto