Logistica del farmaco, a Bari la conferenza annuale di PharmacomItalia

BARI (ITALPRESS) – Innovazione e sostenibilità nei processi di gestione e consegna end-to-end del bene farmaco. Questi i temi dei lavori della Conferenza Annuale PharmacomItalia2024 che si terrà a Bari il 14 e 15 maggio presso il Grande Albergo delle Nazioni. Obiettivo: delineare gli scenari evolutivi e i futuri sviluppi riguardo i progetti e i programmi di sostenibilità della filiera logistica e delle imprese del farmaco.
La novità nell’organizzazione dell’evento di quest’anno è il Working Tour allo Stabilimento Merck di Modugno-Bari, il primo stabilimento Biotech di Merck ad equipaggiarsi dell’innovativa tecnologia produttiva in isolatore. Nel corso del Tour saranno illustrati i seguenti programmi di sostenibilità:
“Siamo orgogliosi di poter incontrare la community di PharmacomItalia per raccontare quanto Merck Italia sia un’azienda innovativa e focalizzata sui bisogni dei pazienti. Proprio in questo Sito vengono confezionati farmaci utilizzando le tecnologie più innovative e spediti in più di 150 Paesi nel mondo, con grande attenzione alla sostenibilità”, dichiara Annalisa Calvano, Direttrice del Sito Merck di Modugno-Bari – “Per questo, è nostro impegno quotidiano il mantenere elevati gli standard di sicurezza e qualità dei processi di produzione e logistica, impegnandoci costantemente a ridurre l’impatto ambientale dello stabilimento con numerosi progetti”.
Nel corso della Conferenza, che vedrà la partecipazione di esperti e di operatori della logistica di grande rilievo nazionale, saranno sviluppati i seguenti Hot Topic sui temi della sostenibilità e dell’innovazione. Emissioni CO2: impatto sulla filiera della logistica del farmaco; Gestione delle CAPA (Corrective Action Preventive Action) ed escursioni termiche durante il trasporto; Importanza della data security nella logistica farmaceutica.
“Ringrazio Merck Italia per l’ospitalità e l’opportunità di constatare di persona quanto il coniugare l’innovazione tecnologica con la sostenibilità sia un impegno costante. Un impegno che PharmacomItalia, per quanto concerne la logistica del farmaco, ha assunto e persegue da tempo con altrettanta determinazione – ha dichiarato Fabrizio Iacobacci, Presidente PharmacomItalia (nella foto) -. La Conferenza offrirà momenti di confronto e scambio di opinioni secondo la vision PharmacomItalia, basata sul dialogo e la collaborazione reciproca, per creare una sempre più ampia comunità di professionisti qualificati e aperti alle innovazioni. Sarà interessante approfondire i temi della conferenza laddove innovazione e sostenibilità costituiscono la base dei futuri scenari nella cura del paziente. Uno degli scenari futuri riguarda l’impiego dell’Intelligenza Artificiale che già oggi coinvolge ogni settore della produzione. In particolare, quello della produzione farmaceutica, essendo orientato alla tutela della salute, sarà uno dei primi ad essere chiamato a questa trasformazione La logistica, come partner d’elezione, non potrà che tenere il passo”, ha concluso Iacobacci.

– Foto PharmacomItalia –

(ITALPRESS).

Ti è piaciuto questo articolo?

0 voti
Mi è piaciuto Non mi è piaciuto

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Hey there!

Forgot password?

Forgot your password?

Enter your account data and we will send you a link to reset your password.

Your password reset link appears to be invalid or expired.

Close
of

Processing files…

Torna in alto